Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca Piazzetta Duca D'Aosta

Addetti Astir bloccano la Funicolare centrale: è caos

Sfondati alcuni vetri, agenti in tenuta antisommossa. Uno dei manifestanti si è ferito dopo aver colpito la plastica di protezione ai varchi è stato soccorso. Poco fa il servizio è ripreso

Piazzetta Augusteo

Un gruppo di dipendenti Astir, società della Regione Campania in liquidazione, ha bloccato questa mattina la Funicolare centrale a Napoli. Al grido di 'Ci devono dare gli stipendi', i lavoratori hanno manifestato all'esterno e all'interno della stazione di piazzetta Augusteo che si affaccia sulla centrale via Roma. A vigilare sulla situazione, agenti della polizia.

CAOS E TENSIONI - Uno dei manifestanti dell'Astir ha rotto un vetro dei varchi di ingresso della funicolare. Il clima si è surriscaldato ed i poliziotti hanno spinti tutti i lavoratori fuori. Presente un cordone di agenti in tenuta antisommossa all'ingresso della funicolare. I manifestanti sono circa 60-80 mentre all'interno dei varchi i carabinieri stanno facendo entrare chi deve usufruire della funicolare.


AGGIORNAMENTI - E' ripreso regolarmente il servizio della Funicolare centrale. Il servizio era stato sospeso a causa della protesta dei lavoratori dell'Astir. Uno dei manifestanti che si è ferito dopo aver colpito la plastica di protezione ai varchi è stato soccorso. Sul posto è giunta una ambulanza e mentre l'uomo veniva portato fuori i suoi colleghi hanno applaudito. (Ansa)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Addetti Astir bloccano la Funicolare centrale: è caos

NapoliToday è in caricamento