Napoletani scomparsi in Messico, de Magistris scrive alla Farnesina

L’iniziativa del primo cittadino ha così voluto offrire alle famiglie un ulteriore segno di vicinanza e solidarietà alle famiglie degli scomparsi in Messico

Protesta sui binari degli scorsi mesi (Foto De Cristofaro)

 Luigi de Magistris interviene nuovamente sulla vicenda dei tre concittadini scomparsi in Messico. Il sindaco di Napoli, da tempo attivo sulla questione, ha inoltrato ieri una lettera ufficiale all’attuale responsabile del dicastero della Farnesina il ministro Enzo Moavero Milanesi con la richiesta di incontrare le famiglie dei tre napoletani.

L’iniziativa del primo cittadino ha così voluto offrire alle famiglie un ulteriore segno di vicinanza e solidarietà dell’amministrazione comunale che fin dai primi giorni sta seguendo con apprensione la vicenda pur, come ben si comprende, non avendo alcuna competenza in materia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lavatrice: gli errori che non sai di commettere, ma che paghi in bolletta

  • Gianluca Manzieri: "Ho dovuto trovare la forza e il coraggio per affrontare il male e per sconfiggerlo"

  • Regionali Campania 2020, i risultati: Partito Democratico primo partito

  • CALCIOMERCATO NAPOLI - A centrocampo può restare Palmiero: "Decidono Gattuso e Giuntoli"

  • Improvviso (e imprevisto) temporale su Napoli: tregua dall'afa

  • Coronavirus, De Luca: "Tra fine ottobre e novembre attesa la ripresa del contagio"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento