Irreperibile dal 2011: trovata in hotel, viene arrestata dai carabinieri

Dovrà scontare nove mesi e ventisei giorni di reclusione

Foto di repertorio

Irreperibile da settembre 2011, i carabinieri della compagnia di Castello di Cisterna l’hanno individuata in un hotel traendola in arresto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Si tratta di A.M. una 54enne già nota alle forze dell'ordine originaria del vesuviano, ma ora residente a Norimberga. Era ricercata per un ordine di carcerazione emesso dalla procura di Napoli per un furto aggravato commesso ad afragola in concorso nel luglio 2009: dovrà scontare nove mesi e ventisei giorni di reclusione. E' stata tradotta nella casa circondariale di Pozzuoli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gianluca Manzieri: "Ho dovuto trovare la forza e il coraggio per affrontare il male e per sconfiggerlo"

  • Amministrative 2020, i risultati nei 28 comuni al voto nel napoletano

  • Regionali Campania 2020, i risultati: Partito Democratico primo partito

  • Polmonite bilaterale, medico del Cardarelli rischia la vita per il Covid: "Tanta paura. Ora sta meglio"

  • Coronavirus, boom di positivi in Campania e un morto su soli 3.400 tamponi esaminati

  • Coronavirus, De Luca: "Tra fine ottobre e novembre attesa la ripresa del contagio"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento