Scippo nel cuore di Napoli: ragazza trascinata per metri da due rapinatori su scooter

Il fatto è accaduto in via San Raffaele a Caponapoli, alle spalle dell'ospedale Incurabili

(foto Facebook Francesco Emilio Borrelli)

Notte di paura nel cuore di Napoli per una giovane donna. Il fatto, reso noto dal consigliere regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli e il responsabile ambiente del Sole che Ride partenopeo Enzo Vasquez, si è verificato alle spalle dell'ospedale Incurabili, in via San Raffaele a Caponapoli.

"Una ragazza che stava raggiungendo la propria automobile è stata scippata da due delinquenti a bordo di uno scooter e trascinata per una decina di metri. Messo a segno il colpo, i due scippatori si sono dileguati nel dedalo di vicoli del centro antico mentre la ragazza è stata soccorso da un'ambulanza del 118", raccontano Borrelli e Vasquez, che ha soccorso la vittima dell'aggressione assieme ad altri passanti.

"La ragazza non mollava la borsa perché dentro c'erano le chiavi dell'auto e pochi soldi. Non è tollerabile che una giovane rischi di perdere la vita per pochi euro. Questa barbarie deve essere immediatamente contenuta con un presidio del territorio che impedisca ai criminali di agire indisturbati nei vicoli del Centro Storico", concludono Borrelli e Vasquez.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuova allerta meteo a Napoli, la decisione sulle scuole per lunedì 18 novembre

  • Ex calciatori italiani a rischio povertà, l'ex Napoli Stendardo lancia l'allarme

  • Nuova allerta meteo gialla su Napoli e provincia per 24 ore

  • Pioggia e vento su Napoli e Campania, prorogata l'allerta meteo

  • Serie A, Ancelotti e gli altri allenatori avranno a disposizione il “Football Virtual Coach”

  • Qualità della vita 2019: Trento in vetta. Napoli terz'ultima

Torna su
NapoliToday è in caricamento