menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Borsello recuperato in sette minuti dopo uno scippo: lettera di ringraziamento alla polizia

La figlia della vittima ha scritto agli agenti del commissariato San Paolo

Il padre aveva subito uno scippo ma solo dopo sette minuti la polizia le aveva restituito il portafogli. Così ha deciso di scrivere una lettera agli agenti. Protagonista una napoletana che ha scritto ai poliziotti del commissariato San Paolo di Napoli dopo che lo scorso sabato era stato rubato il borsello al padre afflitto da “considerevoli problemi fisici”. Gli agenti sono entrati in azione a Soccavo dopo che un giovane aveva messo a segno lo scippo a bordo del suo scooter. Lo hanno scoperto e arrestato riportando il maltolto al 65enne.

Le parole della donna 

"A tutti i poliziotti va la mia gratitudine per i sacrifici svolti quotidianamente, nell'interesse esclusivo della nostra comunità – ha scritto la donna intestando la lettera ai due agenti che sono intervenuti. – Dimostrano ogni giorno ed in ogni circostanza spiccato senso del dovere. Una grande squadra dove ognuno contribuisce a supportare e proteggere i cittadini. Ne siamo orgogliosi", ha scritto la donna.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Rischio caduta razzo cinese, le indicazioni della Protezione Civile della Campania

social

Lotto, estrazione di martedì 11 maggio 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cura della persona

    Come usare il blush per riequilibrare la forma del viso

  • Media

    Il ritorno di Liberato: ecco "E te veng' a piglià" | VIDEO

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento