Sabato, 25 Settembre 2021
Cronaca Arenella / Via Francesco Blundo

Scippò un giovane, mesi dopo viene individuato e arrestato

L'episodio risale ad agosto 2018: un 33enne di via Tribunali - poi identificato grazie alle telecamere di videosorveglianza - strappò il cellulare di un giovane nel quartiere Arenella. E' stato arrestato

Il 2 agosto dell’anno scorso un giovane del quartiere  Arenella subì uno scippo su via Blundo: un uomo in sella a uno scooter arrivò alle sue spalle, lo affiancò e gli strappò di mano lo smartphone. La vittima si rivolse subito ai carabinieri della compagnia vomero e partirono le indagini. I militari del nucleo operativo hanno accertato l’identità dello scippatore grazie soprattutto alle telecamere di alcuni negozi.

Si tratta di G.C., un 33enne di via Tribunali già noto alle forze dell’ordine. I carabinieri hanno quindi richiesto all’autorità giudiziaria l’emissione di una misura cautelare a carico del presunto scippatore e il G.i.p. del tribunale di Napoli, alla luce degli elementi raccolti, ha emesso un'ordinanza di custodia cautelare in carcere. L'uomo è stato dunque tratto in arresto e tradotto in carcere.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scippò un giovane, mesi dopo viene individuato e arrestato

NapoliToday è in caricamento