menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sciopero dei vigili il primo novembre: caos annunciato

Lo sciopero potrebbe avere forti ripercussioni nella zona del cimitero

Vogliamo ringraziare la Polizia Municipale per le operazioni di controllo sulla movida realizzate nella notte tra sabato e domenica. Il numero di contravvenzioni rilevate, oltre 850 verbali per divieto di sosta, somministrazione di alcolici a minori e altre violazioni, dimostra la condizione di grande anarchia che regna nei fine settimana nella nostra città. Per questo auspichiamo che non si sia trattato di un intervento spot, ma venga replicato tutti i fine settimana in modo da creare i presupposti per una ‘movida tranquilla’. Al tempo stesso troviamo assurda la scelta dei vigili di incrociare le braccia proprio nella giornata del primo novembre, data legata al culto dei morti, quando l’intera città si muove per rendere omaggio ai defunti. Penalizzare la cittadinanza proprio in questa giornata è una scelta profondamente sbagliata che. Di certo, non aiuta a far crescere la stima e il rispetto per la Polizia Municipale”. Lo hanno dichiarato il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, e i consiglieri comunali del Sole che Ride, Stefano Buono e Marco Gaudini.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Commissario Ricciardi ritornerà: la seconda stagione non è un'utopia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento