Cronaca

Sciopero dei trasporti di quattro ore: disagi in città

Proclamato dall'Usb dalle 11 alle 15

Per oggi l'organizzazione sindacale Usb ha proclamato uno sciopero di quattro ore, dalle 11 alle 15. Lo rendo noto l'Azienda Napoletana Mobilità che, in una nota, spiega che "l'eventuale interruzione del servizio verrà gestita nel rispetto delle fasce di garanzia con le seguenti modalità: Linee di Superficie (tram, bus, filobus): stop al servizio dalle 11 alle 15. Le ultime partenze vengono effettuate circa 30 minuti prima l'inizio dello sciopero per riprendere circa 30 minuti dopo la fine dello sciopero; Metro Linea 1: ultima corsa del mattino garantita da Piscinola e da Garibaldi alle 10:25. Il servizio riprende con prima corsa pomeridiana da Piscinola alle 15:48 e da Garibaldi alle 16:28; Funicolari Chiaia, Centrale e Montesanto: ultima corsa del mattino garantita alle 10:40. Il servizio riprende con la prima corsa pomeridiana delle 15:20. Impianto di Mergellina chiuso. Attivo servizio navetta 621 con fasce garanzia bus.

Alla base dello sciopero, ancora la nota Anm, "rotazione del personale operatore di esercizio. Incentivi economici. Indennità di condotta e/o mansione. Indennità lavoro disagiato. Modifiche organizzazione del lavoro e programmazione turni. Percorsi di assunzione e internalizzazione delle attività. Armonizzazione ticket ed erogazione prestazione straordinaria. Tessere familiari. Pagamento premi di risultato. Definizione fabbisogno di personale aziendale e applicazione normative igienico-sanitarie e anti coronavirus a bordo dei treni, bus e nelle sedi di lavoro. Ripristino controlleria unica. Passaggio di personale dalla gomma (operatori di esercizio) al ferro (agenti di stazione e personale delle funicolari). Implementazione del numero di addetti alla sosta". Maggiori informazioni e aggiornamenti al numero verde Anm 800 639525 e sui profili social dell'Azienda.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sciopero dei trasporti di quattro ore: disagi in città

NapoliToday è in caricamento