Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca

Sciopera il trasporto ferroviario Eav: il 15 maggio braccia incrociate per 4 ore

La protesta dei lavoratori del gruppo regionale avverrà dalle ore 17.40 alle ore 21.40 di venerdì prossimo

Cumana

Il sindacato Orsa ha proclamato uno sciopero di 4 ore, per il giorno 15 maggio prossimo, riguardante le linee ferroviarie dell'Eav. I lavoratori del gruppo incroceranno le braccia dalle ore 17.40 alle ore 21.40 di venerdì, e si prevedono disagi per chi usufruisce di Cumana, Circumflegrea e Circumvesuviana.

"Le problematiche che la dirigenza non è capace di risolvere sono diventate troppe- spiega il sindacato - e in certi casi il management si rifiuta addirittura di confrontarsi con le Organizzazioni Sindacali".

La lista "argomenti ostici per dirigenti poco preparati e troppo attenti alle dinamiche politiche regionali" è lunga: "sicurezza dei treni e sui treni; l'efficienza della sede ferroviaria, con particolare riguardo ai binari ed alle gallerie; le condizioni igieniche e di sicurezza degl'impianti di linea; la copertura sull'intera rete aziendale del segnale GSM, per poter avere comunicazioni efficienti sempre; la regolamentazione dei rapporti tra azienda e lavoratori, il modo di comandare i turni, i corsi di formazione, il presenziamento degl'impianti, con particolare riguardo a quando ci sono dei guasti; il pagamento delle assemblee retribuite; le visite mediche di revisione".

I lavoratori, spiegano i sindacalisti, "si trovano quotidianamente a dover affrontare vecchi e nuovi problemi", e questo mentre i dirigenti "fanno “passerelle” da soli, oppure coi politici regionali", oltre che "proclami regolarmente smentiti dai fatti", "continuando a vendere fumo, alla stregua del governatore Caldoro e dell’assessore ai trasporti Vetrella".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sciopera il trasporto ferroviario Eav: il 15 maggio braccia incrociate per 4 ore

NapoliToday è in caricamento