menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ospedale Pellegrini nella sporcizia: gli addetti alle pulizie senza stipendio

Ospedale "Pellegrini" invaso dalla sporcizia: i lavoratori della ditta appaltatrice delle pulizie sono entrati in sciopero ieri mattina perché non hanno percepito lo stipendio

Nuovi problemi nella sanità a Napoli che, ancora una volta, riguardano il pagamento dello stipendio ai lavoratori. Dopo le numerose proteste dei dipendenti della Asl Napoli 1, arrivate fino alle estreme conseguenze nel caso di Mariarca Terracciano, dobbiamo registrare l'ennesima classe lavoratrice che non riceve il salario.
Si tratta dei dipendenti della ditta appaltatrice delle pulizie dell'ospedale Pellegrine che, ieri, si sono rifiutati di svolgere i loro compiti. Entrati in sciopero, l'ospedale si è riempito di sporcizia e le conseguenze, in particolare per il reparto di oculistica, sono state pesanti. Ha dichiarato un operatore sanitario: "C' è l' impossibile, abbiamo dovuto lavorare nell'immondizia, in condizione indescrivibile". Resta da chiedersi se i lavoratori riceveranno il loro stipendio o se i malati dovranno stare nella sporcizia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Mugnano: "Ancora sopra i 200 positivi attuali"

social

Lotto, estrazione di giovedì 15 aprile 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento