Sciopero dei trasporti a Napoli il 19 aprile: a rischio Circumvesuviana e aerei

Dalle ore 9.00 alle 13.00 il servizio ferroviario potrebbe non essere garantito. A Capodichino si ferma il personale GESAC

Circumvesuviana

Un altro venerdì di disgai per i pendolari. È stato infatti proclamato per il 19 aprile uno sciopero del personale viaggiante e macchina proclamato dai sindacati FILT, CGIL, FIT, CISL, UIL Trasporti e UGL Trasporti. Dalle ore 9.00 alle 13.00 il servizio ferroviario della Circumvesuviana, dunque, potrebbe non essere garantito.

Disagi anche a Capodichino: sciopero del personale GESAC all'aeroporto Internazionale di Napoli dalle ore 12 alle ore 16.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Napoli usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gianluca Manzieri: "Ho dovuto trovare la forza e il coraggio per affrontare il male e per sconfiggerlo"

  • Amministrative 2020, i risultati nei 28 comuni al voto nel napoletano

  • Regionali Campania 2020, i risultati: Partito Democratico primo partito

  • Coronavirus, boom di positivi in Campania e un morto su soli 3.400 tamponi esaminati

  • Coronavirus, De Luca: "Tra fine ottobre e novembre attesa la ripresa del contagio"

  • Elezioni Regionali Campania 2020: il fac-simile della scheda elettorale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento