menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Campi Flegrei

Campi Flegrei

Campi Flegrei, sciame sismico di lieve entità causa bradisismo

Uno sciame sismico di lieve entità e molto superficiale è stato registrato ai Campi Flegrei nel corso del pomeriggio. 45 le scosse che si sono succedute nell'arco di due ore, la maggiore delle quali è stata di magnitudo 1,7

Uno sciame sismico di lieve entità e molto superficiale è stato registrato ai Campi Flegrei nel corso del pomeriggio.

45 le scosse che si sono succedute nell'arco di due ore, tra le 16,30 e le 18,30, la maggiore delle quali è stata di magnitudo 1,7, con epicentro nella zona della Solfatara. Non si sono registrate scene di panico tra i residenti, né si lamentano danni a persone e cose.

''Sono stati eventi molto superficiali, avvenuti a circa un chilometri di profondità e per questo la popolazione ha sentito sia il boato sia la vibrazione del suolo", ha spiegato in un'intervista all'Ansa il sismologo dell'Osservatorio Vesuviano dell'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (Ingv), Giovanni Ricciardi.

Non ci sono, in alcun modo, collegamenti con il terremoto avvenuto nel Centro Italia: "In questo caso - ha concluso Ricciardi - lo sciame sismico è stato causato da un fenomeno vulcanico, ossia al sollevamento del suolo, il bradisismo, in atto ai Campi Flegrei''.

"A noi non preoccupano gli sciami sismici di breve entità - hanno affermato il consigliere regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli e il capogruppo del Sole che Ride a Pozzuoli Paolo Tozzi - ma il fatto che nonostante il fenomeno costante di bradisismo e la pericolosità dell'area, a distanza di decenni dai primi interventi, non si ha contezza di un piano di evacuazione dell'area e tantomeno ci risulta sia mai stata realizzata una prova di evacuazione a fronte di decine di milioni spesi per ricerche, studi, consulenze e approfondimenti per conto della Protezione Civile Nazionale".

"Ci auguriamo - hanno concluso Borrelli e Tozzi - che l'annuncio del piano realizzato e delle successive prove entro il 2017, avvenga davvero nei fatti visto che la sua presentazione è già stata rinviata innumerevoli volte".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

Vitamina E, Covid e sesso. Cosa sapere

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento