rotate-mobile
Cronaca Bacoli

Schiuma bianca sul lago Miseno: allarme ambientale, scattano i controlli

Dai primi riscontri si ipotizzano scarichi fognari abusivi da parte di privati. Previsto un intervento dell'Arpac Campania per valutare la situazione ambientale e sanitaria

Scatta un nuovo allarme ambientale: schiuma bianca è stata avvistata nel lago Miseno a Bacoli nel tardo pomeriggio di ieri, 18 luglio 2013.

Una schiuma a tratti maleodorante e ben visibile dalla villetta nel centro storico della cittadina flegrea, che ha riportato alla memoria il cattivo odore che emanava il 'maremorto' negli anni Ottanta e Novanta.

Dai primi riscontri si ipotizza che negli scarichi pluviali che accedono nello specchio d'acqua siano stati abusivamente immessi scarichi fognari abusivi da parte di privati. Previsto oggi un intervento dell'Arpac Campania per valutare la situazione ambientale e sanitaria.
(ANSA)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Schiuma bianca sul lago Miseno: allarme ambientale, scattano i controlli

NapoliToday è in caricamento