menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Chiamata al 118, ma è uno scherzo: scatta la denuncia

I sanitari sono arrivati sul posto indicato, ma nessuno sapeva nulla

Uno scherzo telefonico al 118 finisce con una denuncia per procurato allarme e interruzione di pubblico servizio. Il fatto è avvenuto questa notte quando la centrale, dopo una chiamata, ha allertato una squadra di sanitari per una "caduta in casa". Arrivati sul posto, però, i sanitari hanno citofonato e con grande stupore hanno scoperto che nessuno sapeva nulla della chiamata.

"Lo fanno spesso"

Il fatto è stato reso noto da "Nessuno Tocchi Ippocrate": "Questa notte intorno alle 23 la postazione del 118 del Chiatamone viene allertata per “caduta in casa e stato confusionale “ in via San Gennaro ad Antignano nel blasonato quartiere del vomero. L’equipaggio giunge sul posto, citofona all’utente e quest’ultimo si affaccia esclamando :” ma io non ho chiamato nessuna ambulanza, sarà stato uno scherzo, lo fanno spesso!”

Basito il medico di postazione chiama la centrale operativa chiedendo all’operatore di informare il medico coordinatore sull’accaduto e procedere alla denuncia per: - procurato allarme - interruzione di pubblico servizio".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento