menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Pompei, palestra grande

Pompei, palestra grande

Scavi di Pompei, riapre la palestra grande: ospiterà gli affreschi di Moregine

L'edificio era chiuso dal 2008. L'allestimento prevede una mostra permanente con un'installazione sonora realizzata dal Centro di ricerca musicale

Novità agli Scavi di Pompei: riapre finalmente la “palestra grande” chiusa dal 2008 per restauro. All'interno dell'edificio sono anche stati collocati gli affreschi del complesso di Moregine, per un allestimento che prevede anche una suggestiva installazione sonora realizzata dal Centro di ricerca musicale.

L'intervento è consistito in un restauro e in un adeguamento per allestimenti espositivi. In un primo momento è stato portato a termine un intervento di consolidamento strutturale, poi il portico meridionale della Palestra è stato reso tale da poter ospitare gli affreschi.

“La riapertura della Palestra Grande – è il commento del ministro dei Beni culturali e del Turismo Dario Franceschini – a pochissimi giorni da quella della Basilica, con i suoi affreschi recuperati dagli scavi del noto Complesso dei Triclini in località Moregine, è un ulteriore segnale dei progressi che stiamo registrando nella conservazione dell'intero sito archeologico e nella sua gestione".

“A Pompei è stato fatto un lavoro silenzioso, lungo – ha aggiunto il ministro – rispettando i tempi concordati con l'Unione Europea per spendere i 105 milioni del Grande Progetto Pompei. Ci sono molti cantieri aperti e sono state impegnate persone nuove, giovani ricercatori. È in aumento il numero di turisti e visitatori”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

Vitamina E, Covid e sesso. Cosa sapere

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento