Scavi di Pompei, due alberi giù per il maltempo: danni in aree chiuse al pubblico

In particolare, nei pressi del Tempio di Venere, uno è caduto sulla parte superiore di Porta Marina rendendo la salita d'ingresso oggi impraticabile per lavori

L'albero caduto

Il forte maltempo di ieri, con pioggia battente e raffiche di vento, ha causato danni anche agli Scavi di Pompei. In un'area chiusa al pubblico sono caduti infatti due alberi alle spalle dei teatri e nel Tempio di Venere.

A renderlo noto è stata la Soprintendenza, che ha anche precisato si tratti di aree già destinate ad interventi del Grande Progetto Pompei.

L'albero caduto nella zona del Tempio di Venere è caduto sulla parte superiore di Porta Marina. Nel pomeriggio, dalle 13, la salita di ingresso è oggi chiusa al pubblico per l'opera di rimozione. Si entra comunque da Piazza Esedra e Piazza Anfiteatro, col sito è regolarmente aperto al pubblico.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Prosegue da parte della Soprintendenza il monitoraggio di tutta l'area degli Scavi, così da attivare eventuali misure di messa in sicurezza e verificare danni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • De Luca rilancia la movida: "Cinema all'aperto e musica nei locali: apriamo tutto"

  • Lutto nel mondo della canzone napoletana: addio a Nunzia Marra

  • Grave lutto nel mondo dell'imprenditoria: addio al noto designer Roberto Faraone Mennella

  • Litigio furibondo all'esterno di un bar, giovane presa a schiaffi dal fidanzato

  • Report su De Luca e sulla sanità in Campania: "Lo sceriffo si è fermato ad Eboli"

  • Crollo a Pianura, operai sepolti sotto le macerie: due morti

Torna su
NapoliToday è in caricamento