rotate-mobile
Venerdì, 3 Febbraio 2023
Cronaca

Scarico di reflui industriali senza autorizzazione: un denunciato

L'intervento dei militari delle stazioni carabinieri forestale di Roccarainola e Marigliano

Nell’ambito dei controlli afferenti l’illecito smaltimento dei reflui industriali nel fiume Sarno e nei suoi affluenti, i militari delle stazioni carabinieri forestale di Roccarainola e Marigliano, in agro del comune di Striano, deferivano, in stato di libertà, alla procura della repubblica presso il tribunale di torre annunziata, una persona, 25 enne originario del posto, titolare di un’autofficina.

Nello specifico i militari, durante il controllo della citata attivitàè non autorizzata, constatavano una gestione illecita di rifiuti pericolosi e non pericolosi consistenti in parti di veicoli non bonificati, veicoli danneggiati adagiati su suolo nudo, vari container adagiati su suolo nudo contenenti rifiuti di veicoli non bonificati. Per quanto concerne i reflui dell'attivita' produttiva venivano scaricati direttamente sul suolo nudo senza alcuna autorizzazione e senza alcuna vasca di prefiltraggio.

Pertanto i militari procedevano al sequestro dell'intera area di circa 1.000 metri quadrati adibita ad officina abusiva ed al sequestro dei citati rifiuti. venivano, altresi’, elevate sanzioni amministrative per un importo pari a 10.000 euro. i controlli, da parte dei militari dell’arma, continueranno nei prossimi giorni senza alcuna sosta a tutela della collettivita’ e dell’ambiente.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scarico di reflui industriali senza autorizzazione: un denunciato

NapoliToday è in caricamento