Cronaca Scampia

Esplosione di una bomba carta a Scampia: ferita una 13enne

La bomba lanciata da una macchina in corsa nel parcheggio del lotto G. La ragazza è stata portata in ospedale ma le sue condizioni non destano preoccupazioni. Sulla vicenda indagano i carabinieri

Bomba carta esplosa

Una ragazza di 13 anni è rimasta ferita a un piede, nel quartiere napoletano di Scampia, da una scheggia in seguito all'esplosione di una bomba carta. La ragazza è stata portata in ospedale ma le sue condizioni non destano preoccupazioni. Secondo quanto accertato dai carabinieri l'esplosione è stata causata da una bomba carta lanciata da una macchina in corsa nel parcheggio del lotto G. Nella deflagrazione sono rimaste danneggiate alcune vetture.

Al momento gli investigatori stanno lavorando per ricostruire l'esatta dinamica dell'incidente. I carabinieri stanno valutando diverse ipotesi. Vogliono capire se si sia trattato di un atto vandalico o se nel mirino ci fosse un bersaglio preciso. La ragazza si trovava in zona e sembra che sia stata raggiunta da una scheggia. Subito soccorsa è stata portata dapprima all'ospedale "San Giovanni Bosco" e successivamente trasferita all'ospedale pediatrico "Santobono". Gli accertamenti degli investigatori sono finalizzati anche ad accertare il tipo di esplosivo utilizzato per la bomba carta.
(ANSA)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Esplosione di una bomba carta a Scampia: ferita una 13enne

NapoliToday è in caricamento