rotate-mobile
Cronaca Chiaia

Via Tasso, danneggiate e vandalizzate le storiche scalinate: "Troppa gente non ama la propria città"

La denuncia del consigliere regionale Francesco Emilio Borrelli

Le storiche scalinate monumentali di via Tasso sono state danneggiate e vandalizzate. A denunciarlo è il consigliere regionale campano Francesco Emilio Borrelli.

"Questa balaustra ha resistito per 150 anni. Poi a qualcuno dava fastidio. E così è stata demolita", racconta un cittadino rivoltosi al consigliere Borrelli. 

Oltre alle pietre staccate, diversi murales e graffiti ricoprono il parapetto che dà sul belvedere.

"Abbiamo segnalato la questione agli uffici comunali chiedendo degli interventi di ripristino. È chiaro che troppa gente non ama la propria città e non rispetta la sua storia. Queste persone vanno combattute e punite e l’amministrazione deve difendere a tutti i costi i monumenti e siti di interesse dall’inciviltà e dal vandalismo prima che la storia della nostra città sia sepolta dal degrado", afferma il consigliere regionale di Europa Verde.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Tasso, danneggiate e vandalizzate le storiche scalinate: "Troppa gente non ama la propria città"

NapoliToday è in caricamento