rotate-mobile
Cronaca Sorrento / Corso Italia

Scaldabagno-bomba a Sorrento: ferita anche una bimba di 16 mesi

Lo scoppio in un'abitazione al terzo piano del parco Verde. Ancora ignote le cause. Coinvolto un netturbino che era a lavoro in strada: è stato investito dalle schegge di vetro piovute giù dal balcone

Esplosione questa mattina in un’abitazione al terzo piano del parco Verde di Corso Italia a Sorrento.

L'incidente, causato da uno scaldabagno, ha ferito una ragazza di 22 anni, la madre di questa - nonna della piccola - e un netturbino che stava lavorando nella strada sottostante ed è stato investito da schegge di vetro piovute giù dal balcone.


Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco. Ancora da accertare le cause dell’incidente.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scaldabagno-bomba a Sorrento: ferita anche una bimba di 16 mesi

NapoliToday è in caricamento