menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scalatore di Pozzuoli morto sulla Pietra di Bismantova

Un 57enne ha perso la vita dopo un incidente sull'Appennino reggiano

Un 57enne di Pozzuoli è stato trovato morto ai piedi della Pietra di Bismantova, si trattava probabilmente di uno scalatore. Indossava un’imbragatura da arrampicata, ed era dotato di attrezzature da ferrata. A scoprire il cadavere è stata una donna mentre era impegnata in una camminata nei pressi dell’Eremo. I soccorsi sono stati attivati intorno alle 15. Le operazioni per il recupero della salma sono state organizzate e svolte dagli uomini del Soccorso alpino.

L'incidente

L'uomo sarebbe precipitato da un’altezza di cento metri morendo sul colpo. Si cerca di ricostruire la dinamica ed i momenti immediatamente precedenti la caduta. Pare che l'uomo sia arrivato in camper da solo e sempre da solo abbia cominciato l'arrampicata. Secondo le prime ricostruzioni il 57enne sarebbe precipitato dalla sommità della Pietra, nella zona del cosiddetto Pilone giallo. Sulla vicenda indagano i carabinieri che non escludono alcuna pista, neanche quella di un gesto estremo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Mugnano: "Ancora sopra i 200 positivi attuali"

Attualità

Sorpresa per Serena Rossi a Canzone Segreta: "Non sapevo niente, vi giuro"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento