Un caso di scabbia nel carcere di Poggioreale

Un detenuto del padiglione Livorno è stato messo in isolamento per evitare un contagio

Continua l’inferno nel carcere di Poggioreale. Dopo la rivolta dei detenuti del padiglione Salerno per il presunto ritardo nel trasferimento in ospedale di un recluso con febbre alta, è il turno del padiglione Livorno dove è stato diagnosticato un caso di scabbia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In seguito a una visita medica per alcune macchie strane sulla pelle, un detenuto napoletano di 21 anni è stato messo in isolamento per evitare il contagio degli altri carcerati. A denunciare l’episodio è stata la mamma che, recatasi al penitenziario per un colloquio con il figlio, ha appreso solo in quel momento la notizia che era stata avviata una procedura di isolamento a carico del detenuto per una malattia contagiosa. L’appello dell’avvocato Michele SalomoneGarantite al mio cliente tutte le cure idonee al caso”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza di De Luca: "Misure drastiche. Si blocca la movida"

  • Lutto nel mondo del cinema e del teatro: è morta Rossella Serrato

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 28 settembre al 2 ottobre: tra proposte di matrimonio e figli legittimi e non

  • Coronavirus, primo alunno positivo in Campania: chiusa la scuola

  • Coronavirus, record negativo di nuovi casi. De Luca: "Se continua così chiudiamo tutto"

  • Elettra Lamborghini: con Napoli è vero amore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento