rotate-mobile
Mercoledì, 22 Maggio 2024
Cronaca

Sbarco migranti, i tre morti saranno sepolti a Napoli. A bordo anche una donna incinta al terzo mese

Positiva al Covid sarà posta in isolamento in ospedale. 20 i feriti tra i migranti

Sono stremati i 106 migranti della nave See Eye 4 giunta a Napoli dopo quattro giorni di viaggio. Ad accoglierli al molo Beverello alle ore 14.00 di oggi protezione civile, personale della guardia costiera, sanitari dell'Asl Napoli 1 e Polizia municipale. Tre sono morti durante il viaggio e come dichiarato dall'assessore al Welfare Luca Trapanese saranno sepolti a Napoli: "Ci siamo attivati immediatamente per l'accoglienza dei minori (35 di cui 22 non accompagnati) non accompagnati e la sepoltura delle salme, purtroppo tre, che ci avevano comunicato essere a bordo dell'imbarcazione. In momenti come questi si toccano con mano l'assurdità della vita e le inaccettabili disuguaglianze sociali dell'epoca in cui viviamo. Come Città e come Amministrazione faremo di tutto per accogliere al meglio questi nostri fratelli, non solo in questi primi drammatici e inenarrabili momenti di dolore". 

ricovero migranti 2

Il bollettino medico dell'Asl Napoli 1

"Abbiamo circa 20 ricoveri adulti (ferite lacero-contuse, ustioni, diabete, traumi, ecc.) - a tal proposito abbiamo allestito un reparto riservato all'ospedale del mare di 20 posti letto, nel caso ci fossero specifiche necessità provvederemo ad individuare altre strutture. Due ricoveri tra i minori che vanno al Santobono. Una donna positiva incinta di 3 mesi accolta in isolamento al reparto di ostetricia ospedale del Mare.

Nel residence dell'ospedale del Mare al 1° e 2° piano ci saranno adulti e gruppi familiari, al 3° piano minori non accompagnati (22 minori), che andranno alla struttura comunale che per ora non è pronta (forse lo sarà dopodomani), al 4° piano i positivi", fa sapere l'Asl Na 1 in una nota.

VIDEO DELLO SBARCO

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sbarco migranti, i tre morti saranno sepolti a Napoli. A bordo anche una donna incinta al terzo mese

NapoliToday è in caricamento