menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Saviano sull'arresto di Iovine: "lo aspettavo da 14 anni"

Arriva puntuale il commento di Roberto Saviano sull'arresto di Iovine: "aspettavo questo giorno da 14 anni. E' un grande passo nel contrasto alla criminalità organizzata. Ora bisogna aggredire la Lombardia"

Non si fa attendere il commento di Roberto Saviano sull'arresto di Antonio Iovine, detto “O' Ninno”, il boss latitante del clan dei Casalesi: “aspettavo questo giorno da quattordici anni. Siamo di fronte a un passo fondamentale nel contrasto alla criminalità organizzata”. E aggiunge “Iovine reggente insieme al latitante Michele Zagaria del clan dei Casalesi è un boss imprenditore, in grado di gestire centinaia di milioni di euro. Ora spero che si possa fare pulizia a 360 gradi. Come dimostrato dalla relazione della Dia di oggi, bisogna aggredire il cuore dell'economia criminale, la Lombardia, dove le mafie fanno affari e influenzano la vita economica, sociale e politica”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Mugnano: "Ancora sopra i 200 positivi attuali"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento