menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Collie

Collie

La storia di Sara, il Collie incinta che ha commosso il web: la denuncia dei padroni

Quattro anni, lo splendido cane è morto domenica scorsa perché né in città né in provincia è stato possibile trovare un veterinario che si occupasse di lei

La storia di Sara, un Collie di quattro anni morto domenica scorsa, ha commosso il web. Come raccontato dal Mattino, la tragedia del cane si è consumata per la mancanza di un veterinario disponibile nel giorno estivo e festivo.

Sara era incinta, e aveva perso i cuccioli che aveva ancora in grembo. La conseguente setticemia ha spinto il padrone Ciro Giampaglia a fare di tutto per salvarla, cercare un veterinario ovunque, sia in città che in provincia. Niente.

Prima un consulto con uno specialista di Giugliano rivelatosi non in grado di comprendere il problema, poi all'ospedale veterinario della Asl del Frullone non l'hanno accettata perché non randagia. Dopo nove ore, infine, si riesce a portare l'animale in una struttura attrezzata, ma è tutto inutile. La denuncia del padrone è mossa dal dolore, ma anche dalla consapevolezza di quanto accaduto: un'emergenza veterinaria, in un periodo dell'anno come questo, è quasi impossibile da affrontare.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento