Sant’Antimo, rimossi cumuli di rifiuti speciali abbandonati abusivamente in strada

Rimossi grossi quantitativi di lastre in eternit contenenti amianto e materiale di guaina bituminosa abbandonati sul territorio comunale

La Commissione Straordinaria del Comune di Sant’Antimo, composta da Maura Nicolina Perrotta, Simonetta Calcaterra e Salvatore Carli, informa che il personale del Servizio Igiene e Sanità del Comune ha completato le operazioni di bonifica di alcune strade cittadine oggetto di sversamento abusivo di rifiuti speciali pericolosi per la salute.

In particolare, sono stati rimossi grossi quantitativi di lastre in eternit contenenti amianto e materiale di guaina bituminosa abbandonati sul territorio comunale da persone incivili che con i loro comportamenti mettono a rischio la salute della comunità. Tutto il materiale rimosso è stato smaltito presso impianti autorizzati ai sensi del dlgs 152/2006.

La Commissione Straordinaria invita la cittadinanza a richiedere il ritiro degli ingombranti presso il proprio domicilio utilizzando il numero verde 800409866 oltre a segnalare eventuali disservizi della raccolta differenziata sul territorio. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Continueranno costantemente mirati servizi di controllo del territorio finalizzati a rendere più efficaci la prevenzione ed il contrasto dello sversamento illecito dei rifiuti che rientrano tra  le iniziative della Commissione Straordinaria indirizzate al miglioramento delle generali condizioni di vivibilità e fruibilità del territorio, attraverso una costante azione di ripristino della legalità. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, arriva la nuova ordinanza regionale: coprifuoco e divieto di mobilità fra province

  • E' lockdown, De Luca: "Chiudo tutto già ora in Campania. Siamo a un passo dalla tragedia"

  • In duemila protestano sotto la sede della Regione e violano il coprifuoco: scontri con le forze dell'ordine

  • Nuova ordinanza di De Luca: confermato il coprifuoco e stop all'asporto

  • Protesta Whirlpool, operai bloccano l'imbocco dell'A3: auto incolonnate

  • Mascherine chirurgiche Made in Italy e KN95: ecco dove acquistarle scontate

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento