menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sant'Antimo, latitante torna in città per il Natale: arrestato

Un 34enne del luogo doveva scontare un anno e un mese per furto e rapina. Era irreperibile da quattro mesi e aveva trovato rifugio in Svizzera. Rientrato in città è stato individuato dai Carabinieri

I carabinieri della tenenza di Sant’Antimo hanno localizzato e arrestato un 34enne del luogo, già noto alle forze dell'ordine, raggiunto da un ordine di carcerazione emesso a settembre dalla Procura di Napoli Nord. Deve scontare un cumulo pene di un anno e un mese per furto e rapina commessi in provincia di Napoli nel 2015.


Era irreperibile da circa 4 mesi, aveva trovato rifugio in Svizzera e verosimilmente era rientrato in città solo per trascorrere le festività in casa per poi tornare all’estero, ma è stato individuato e, dopo le formalità, tradotto in carcere.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lotto, estrazione di giovedì 15 aprile 2021

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Tragedia al passaggio al livello: muore travolto da un treno

  • Cronaca

    Cimitero, ascensori guasti. La denuncia: "Perché?"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento