Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

San Giovanni, trovate armi e munizioni per le stese

 

Armi e munizioni a volontà, nascoste nei garage o portate con sè inpunemente. San Giovanni a Teduccio è stato teatro di numerose stese ed intimidazioni nei confronti di personaggi più o meno noti, vicini al mondo della malavita organizzata. Per questo motivo, i carabinieri hanno perlustrato a tappeto il quartiere. Perquisite case private, ambienti condominiali e persone. Nel corso di perquisizione nella casa di M. P., un 45enne della zona “attenzionato” dai militari dell’Arma, è stato rinvenuto e sequestrato un revolver calibro 38 special carico e pronto a sparare. Analizzata da cima a fondo un’autofficina sul corso Protopisani. Nascosti, a bordo di una Smart, c’erano un giubbotto antiproiettile, 88 cartucce calibro 9 e 11 calibro 38. Il vano motore di un'altra Smart nascondeva una pistola semiautomatica da tiro rapido, anche questa carica e pronta a sparare; sulla stessa vettura c’erano anche 10 cartucce e una bomba carta.

Potrebbe Interessarti

Torna su
NapoliToday è in caricamento