Cronaca

San Gennaro, delusi i fedeli: anche oggi niente miracolo

Teca mostrata in Duomo conferma lo stato solido del sangue del Santo

La speranza dell'avvenuto miracolo in extremis, dopo la mancata liquefazione del sangue di ieri, è stata vana. Il sangue di San Gennaro è rimasto solido anche oggi. Il contenuto della teca è stato mostrato dall'altare maggiore ai fedeli al termine delle celebrazioni eucaristiche nel Duomo di Napoli.

Miracolo mancato

Neppure a dicembre il sangue si era liquefatto e per i napoletani ciò rappresenta un cattivo presagio, anche se ieri l'arcivescovo Battaglia aveva spiegato che non bisogna leggere nel mancato miracolo segnali per la propria vita. Il prodigio del Santo si ripete solitamente in tre date:  il 19 settembre, giorno del santo patrono, il 16 dicembre sul miracolo attribuito a San Gennaro che avrebbe fermato la lava del Vesuvio nel Seicento e il primo sabato di maggio.

Miracolo di San Gennaro: cosa è accaduto quando il sangue non si è sciolto

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Gennaro, delusi i fedeli: anche oggi niente miracolo

NapoliToday è in caricamento