Domenica, 21 Luglio 2024
Il caso

San Carlo, de Magistris: “Figuraccia di Manfredi e Sangiuliano”

L'ex sindaco contro il suo successore

"Sulla cacciata a mezzo decreto-legge ad personam del sovrintendente del teatro San Carlo di Napoli Lissner, ora reintegrato, correttamente sul piano giuridico dal Tribunale di Napoli che ha parlato di revoca illegittima, il ministro della cultura e il sindaco di Napoli, che è anche presidente del Teatro più antico d'Europa, hanno fatto una pessima figura sul piano istituzionale dimostrando che pensano solo ad occupare la cultura con soldi e potere senza fare cultura.

Del resto Napoli è senza assessore alla cultura da quando si è insediato il nuovo sindaco passante". Così in una nota l'ex sindaco di Napoli Luigi de Magistris.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Carlo, de Magistris: “Figuraccia di Manfredi e Sangiuliano”
NapoliToday è in caricamento