Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca

Svegliato da una lite coniugale, accoltella il vicino

E' stato denunciato per lesioni personali e porto d'arma abusivo, l'uomo che dopo esser stato svegliato da una lite tra moglie e marito, è sceso e li ha aggrediti

Da lite coniugale a lite condominiale. La trasformazione è avvenuta stanotte sul pianerottolo di un condominio di un palazzo nella frazione di S. Biagio di Serino. Alle 4 di mattina l'aggressore, un uomo di 52 anni, è stato svegliato dalle urla di una coppia che litigava.

Dopo aver cercato di placare gli animi, senza alcun risultato, l'uomo è intervenuto innescando un'ulteriore lite.
Così il 52enne è uscito di casa e ha ferito lievemente al volto il condomino con un coltello. Il ferito, risultato poi ubriaco, se la caverà con pochi giorni di prognosi. E' stato denunciato per lesioni personali e porto d'arma abusivo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Svegliato da una lite coniugale, accoltella il vicino

NapoliToday è in caricamento