Cronaca

Omicidio Lino Romano, arrestato Salvatore Baldassarre

Salvatore Baldassarre, ritenuto affiliato al clan camorristico degli Abete-Abbinante-Notturno, si nascondeva in un appartamento di Marano. Il giovane fu ucciso per errore il 16 ottobre scorso

Lino Romano

I carabinieri del nucleo investigativo di Napoli hanno individuato e catturato il latitante Salvatore Baldassarre ritenuto affiliato al clan camorristico degli “Abete-Abbinante-Notturno”, da oltre un anno in lotta con il gruppo della cosiddetta “vanella grassi” per il controllo sulle piazze di spaccio nella zona Nord del capoluogo campano.


Salvatore Baldassarre è ritenuto l'
esecutore materiale dell’omicidio di Pasquale Romano, ucciso per errore il 16 ottobre 2012 nel quartiere di Marianella. Il 30enne si nascondeva in un appartamento di Marano di Napoli. Al momento dell’arresto era armato di semiautomatica e in possesso di documenti falsi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omicidio Lino Romano, arrestato Salvatore Baldassarre

NapoliToday è in caricamento