Domenica, 24 Ottobre 2021

Il "Salvator Mundi" rubato torna al proprio posto (VIDEO)

Il dipinto di scuola leonardiana, risalente al XV secolo, era stato trafugato dalla Basilica di San Domenico Maggiore ed è stato ritrovato nell'abitazione di un 36enne, in Strada Provinciale delle Brecce

E' tornato al proprio posto, nella Basilica di San Domenico Maggiore, il Salvator Mundi, il dipinto di scuola leonardiana rubato da ignoti. A scovarlo sono stati gli agenti della sezione Reti contro il patrimonio della Squadra mobile di Napoli. L'opera, risalente al XV secolo e di inestimabile valore, ra custodita nell'abitazione di un 36enne napoletano, in Strada provinciale delle Brecce. L'uomo è accusato di ricettazione, mentre il dipinto è stato riportato in Basilica. 

Sullo stesso argomento

Video popolari

Il "Salvator Mundi" rubato torna al proprio posto (VIDEO)

NapoliToday è in caricamento