Finanziere eroe salva una donna dall'annegamento: aveva smesso di respirare

La canoa di una 31enne si era ribaltata a causa del mare mosso e la donna rischiava di affogare

Un Finanziere, libero dal servizio, F.G. udendo le urla di una donna in mare che rischiava di affogare sul litorale di Castel Volturno, all'altezza del viale Dante Alighieri, dopo che la sua canoa si era ribaltata a causa del mare mosso, si è tuffato in acqua nel disperato tentativo di salvarle la vita.

Salvataggio

Quando l'ha raggiunta in mare, l'ha afferrata per il braccio trascinandola a riva, lottando contro la corrente. La 31enne, A.G. aveva perso i sensi e rischiava di morire. Il Finanziere l'ha rianimata, mettendola su di un fianco per far uscire l'acqua ingerita, che ne impediva il respiro. Successivamente, ormai stremato dallo sforzo, ha chiesto l'intervento del 118, che ha trasportato d'urgenza la donna presso il pronto soccorso della clinica Pineta Grande. La donna, residente a Giugliano, si è poi ripresa, ma ha rischiato grosso. Il Finanziere eroe, di Giugliano in Campania, ha riportato solo abrasioni al braccio destro e ha rifiutato il ricovero in ospedale.

Potrebbe interessarti

  • "Arrassusia!": quando i napoletani veraci usano questo scongiuro

  • "Tengo 'e lappese a quadriglie!": cosa significa e da dove viene quest'espressione

  • "Si' propeto 'na céuza" vuol dire che...

  • Sabbia in casa: come liberarsene

I più letti della settimana

  • CALCIOMERCATO NAPOLI - Possibile scambio Hysaj-Schick con la Roma?

  • Calciomercato Napoli 2019-2020: trattative, acquisti e cessioni

  • Morto durante il viaggio di nozze, la moglie: "Non inviate più soldi"

  • Temporeggiava sulla soglia del portone: in manette giovane spacciatrice

  • Dramma in vacanza a Mykonos, muore napoletano di 22 anni

  • Tragedia in Kenya: napoletano muore durante il viaggio di nozze

Torna su
NapoliToday è in caricamento