Venerdì, 19 Luglio 2024
Cronaca Gragnano

Sale sul cornicione per non andare in carcere: 17enne salvato

Un minore aveva appena ricevuto la notizia che doveva essere trasferito nel carcere di Nisida

È salito al quinto piano di un palazzo e si è sporto dal cornicione. Era pronto anche a saltare pur di non andare in carcere. A 17 anni il carcere può essere ancora più duro. È successo a Gragnano dove un 17enne è salito sul cornicione del palazzo della comunità di recupero dove era ospite. Si è seduto lì ed ha cominciato a piangere. Così lo hanno trovato gli educatori del centro.

Gli era da poco arrivata la notizia che sarebbe stato trasferito nel carcere minorile di Nisida. È stata aggravata la sua pena per spaccio di stupefacenti. È salito sul cornicione ed ha cominciato a piangere, minacciando di buttarsi pur di non andare in carcere. Mentre gli educatori gli parlavano per cercare di calmarlo sono intervenuti i vigili del fuoco che alla fine l'hanno convinto a desistere dalle sue intenzioni. È finito così l'incubo iniziato alle 16 di ieri ma adesso per lui comincia un periodo ancora più difficile.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sale sul cornicione per non andare in carcere: 17enne salvato
NapoliToday è in caricamento