Addio a Ruggiero Nigro, il ‘signore’ della chirurgia napoletana

Primario emerito della Chirurgia Oncologica del Cardarelli, ha speso gli ultimi anni della sua vita al servizio della ricerca sulla sclerosi multipla

Ruggiero Nigro

Grave lutto nel mondo della medicina. Si è spento all'età di 85 anni Ruggiero Nigro, il 'signore' della chirurgia napoletana. 

Primario emerito della Chirurgia oncologica dell’Ospedale Cardarelli di Napoli, membro del Comitato Etico dell’Istituto Nazionale dei Tumori IRCCS “Fondazione Pascale” e del Collegio degli Storici italiani della Chirurgia, Nigro si è spento stanotte nella sua casa dei Camaldoli.

Da professore all’Università di Bari fu chiamato come primario al Cardarelli nel 1991, lui che nel 1974 a 40 anni appena compiuti era stato tra i ‘fondatori’ dell’Ospedale San Paolo di Napoli. È datato 1969 il primo incarico da aiuto chirurgo all’Ospedale “Maresca” di Torre del Greco nel reparto di Chirurgia generale diretto da Nicola Del Bello e nel 1977 i quotidiani celebrano già uno dei suoi tanti interventi straordinari: un salvataggio d’urgenza con una lunga operazione chirurgica su cuore, polmone, fegato e sulle vie biliari. 

“Ruggiero Nigro era un chirurgo rivolto al futuro con grande rispetto per le tradizioni. Ne ricordo l’entusiasmo e la tenacia con cui ottenne che venisse dedicato il piazzale antistante all’Ospedale Monaldi al nostro indimenticabile Caposcuola Ettore Ruggieri. Con la sua scomparsa la Chirurgia Italiana, ed in particolare quella napoletana, perde uno dei suoi migliori interpreti ed io perdo anche un grande Amico”. Questo il ricordo di Ludovico Docimo, professore ordinario di Chirurgia Generale dell’Università degli Studi della Campania “Luigi Vanvitelli” e segretario generale del Collegio degli Storici della Chirurgia.

I funerali di Ruggiero Nigro si terranno mercoledì 30 ottobre alle 10.30 presso la Chiesa Regina Paradisi di Piazzetta Guantai a Nazareth. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma nel salernitano, muore per Covid-19 una 33enne avvocato incinta

  • Sallusti ricorda Maradona: "Drogato, imbroglione, alcolista, sessista, evasore, comunista"

  • Vietato uscire a Natale e a Capodanno fuori dal comune: "Non sarà possibile raggiungere i nonni"

  • Revenge porn, arrestato un 43enne. Diffusi sui social video intimi con la moglie

  • Dj Aniceto: “Maradona non è morto mercoledì ma il giorno che ha sniffato cocaina”

  • Le migliori dieci canzoni su Diego Armando Maradona: la classifica

Torna su
NapoliToday è in caricamento