Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca

Ruba energia elettrica per il suo bar per 49mila euro: arrestato

Aveva posizionato un magnete sul contatore per alterare la rilevazione dei consumi

Ciò che ha rubato all'Enel è stato stimato in 49mila euro. Per questo motivo è finito in manette un 44enne incensurato di Camposano. A stringergli le manette ai polsi sono stati i carabinieri della stazione di Nola. I militari, insieme ai tecnici dell'Enel, si sono recati nel suo bar scoprendo che alimentava l'attività commerciale rubando l'energia elettrica.

Per non farsi scoprire aveva messo un magnete nel contatore che gli permetteva di alterare la rilevazione dei consumi. Il danno stimato è stato di circa 49mila euro e l'uomo è stato ristretto agli arresti domiciliari in attesa di giudizio con rito direttissimo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba energia elettrica per il suo bar per 49mila euro: arrestato

NapoliToday è in caricamento