menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Appalti Romeo: il riesame conferma i domiciliari per l'imprenditore

Romeo è accusato di corruzione in relazione a otto capi di imputazione

Resta agli arresti domiciliari Alfredo Romeo. Il Tribunale del Riesame di Napoli ha confermato l'ordinanza di custodia eseguita l'8 novembre per l'imprenditore partenopeo. 

Romeo è accusato di corruzione in relazione a otto capi di imputazione. Il tribunale ha condiviso le argomentazioni dei pm titolari dell'indagine  poste a sostegno della misura cautelare firmata dal gip sull'esistenza del "metodo Romeo".

Il Tribunale ha confermato i domiciliari anche per Ivan Russo, collaboratore di Romeo. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lotto, estrazione di giovedì 15 aprile 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento