In auto con due coltelli mentre va a vedere Roma-Juve: denunciato napoletano

La scoperta dei Carabinieri dopo una perquisizione a Sperlonga

Un giovane di 21 anni della provincia di Napoli è stato denunciato in stato di libertà dai Carabinieri a Sperlonga per porto abusivo di armi. 

Il ragazzo - come riporta LatinaToday - era in auto insieme ad altri tre giovani, diretti allo Stadio Olimpico di Roma per l'incontro Roma-Juventus, quando è stato controllato e sottoposto ad una perquisizione.

Il 21enne è stato trovato in possesso di due coltelli a serramanico della lunghezza ciascuno di 20 centimetri che ha tentato di nascondere sotto al sedile anteriore destro della vettura. 

I coltelli sono stati sottoposti a sequestro. Tutti i giovani sono stati segnalati per l’adozione del Daspo.

MAGGIORI DETTAGLI SU LATINATODAY

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto: nuove modalità di pagamento e sconti. Le novità

  • Per i bambini campani picco di influenza: la raccomandazione dei pediatri

  • Maximall Pompeii: 200.000 mq di attività turistico-commerciali per 1.500 posti di lavoro

  • Giallo a Mergellina: donna trovata morta in casa in un lago di sangue

  • La Polizia Penitenziaria a Tina Colombo: "Non prenda in giro i napoletani"

  • Boato in un appartamento, esplode bombola: ferito 30enne

Torna su
NapoliToday è in caricamento