menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Roghi nel campo rom all'esterno della scuola: studenti lasciano le aule

L'odore era insopportabile e sono stati costretti a sospendere le lezioni

Ieri mattina, nella zona circostante all'istituto tecnico industriale Galileo Ferraris, occupata da un insediamento rom, sono ricominciati i roghi costringendo i ragazzi dell'istituto ad abbandonare le classi a causa dell'odore insopportabil. Gli studenti si sono recati presso la Municipalità di Scampìa per protestare contro questa situazione. 

“Dopo l'incontro, l'assessore Del Giudice, ci ha detto che entro domani avremo una risposta su ciò che faranno, nonostante quest'occupazione duri da ben 35 anni e vi siano già due ordini di sgombero (il più recente è di due anni fa). Noi non abbiamo intenzione di diffondere un messaggio razzista, ma solo di poter avere le reali condizioni e possibilità per poter andare a scuola e non rischiare la vita per un intossicazione (cosa che è già accaduta ad un nostro compagno che ieri, per via dei fumi è stato portato in ospedale ricevendo due anti-intossicanti) hanno commentato gli studenti. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Commissario Ricciardi ritornerà: la seconda stagione non è un'utopia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento