rotate-mobile
Venerdì, 14 Giugno 2024
Cronaca Posillipo

Riva Fiorita, la denuncia: "Sul bagnasciuga cadaveri di ratti e lattine di olio" | VIDEO

Il deputato napoletano Francesco Emilio Borrelli: "E’ ora di mettere un punto definitivo allo scempio, con ogni mezzo"

“Le immagini contenute in un video appena recapitato sono un pugno nello stomaco. Lo specchio d’acqua e la spiaggia di Riva Fiorita sono completamente deturpati dai rifiuti. Contenitori di plastica di tutte le misure e forge galleggiano a pelo d’acqua e giacciono sul bagnasciuga insieme a cadaveri di ratti e lattine di olio per motori, tra turisti inorriditi per questo inaccettabile sfregio a uno dei posti più belli del litorale partenopeo. Uno spicchio di Paradiso che ci consentiamo l’ardire di trasformare in discarica". E' quanto denuncia in un post su Facebook il deputato napoletano Francesco Emilio Borrelli, che ha ricevuto la segnalazione di alcuni cittadini circa il degrado a Riva Fiorita a Posillipo.

"Provo vergogna ma anche tanta rabbia per l’ostinazione di chi deturpa i nostri splendidi luoghi. C’è da immaginarsi a cosa assisteremo, quindi, con l’arrivo della stagione estiva, quando si moltiplicheranno gli atti vandalici. E’ ora di mettere un punto definitivo allo scempio, con ogni mezzo. Basta tolleranza, basta girarsi dall’altro lato lasciando campo libero ai vandali. Chi distrugge e devasta ne risponde direttamente, servono controlli. Il mare e le spiagge sono tesori da tutelare ad ogni costo”, conclude il deputato di Alleanza Verdi Sinistra.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riva Fiorita, la denuncia: "Sul bagnasciuga cadaveri di ratti e lattine di olio" | VIDEO

NapoliToday è in caricamento