Cronaca

Odissea di ritorno dalla Croazia: la denuncia dei turisti napoletani

"Fate sapere a tutti quanto ci accade"

"Vi scrivo per portare a conoscenza anche il vostro quotidiano dell'assurdita che stiamo vivendo qui in Croazia. Siamo a Spalato dalle 17 di oggi per effettuare imbarco sulla nave delle 20 pr Ancona (per poi proseguire per Napoli). C'era un SOLO OPERATORE e sottolineo UNO ad effettuare i controlli di dogana per ogni veicolo da imbarcare. Bagni chiusi in caso di emergenza. Fate sapere a tutti quanto ci accade. Siamo poi partiti alle 23 e 50, accumulando in mare ben 5 ore di ritardo! Molti avevano altri mezzi di trasporto prenotati per proseguire il viaggio verso casa e hanno perso tutto avendo difficoltà a trovare altro.Nessuna assistenza per i disagi nè altro", denuncia Diana, una delle turiste napoletane che hanno dovuto affrontare i disagi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Odissea di ritorno dalla Croazia: la denuncia dei turisti napoletani

NapoliToday è in caricamento