Cronaca

“Cinque ore di attesa per essere vaccinati”: la denuncia

Problemi al centro vaccinale di Cardito segnalati dai consiglieri di Fratelli d'Italia

"Ci sono stati segnalati nelle scorse ore grossi disagi presso il centro vaccinale di Cardito, in provincia di Napoli, dove i cittadini, per lo più persone anziane e soggetti fragili, sono costretti ad aspettare anche quattro-cinque ore all'addiaccio prima di poter essere vaccinati". Lo dichiarano in una nota congiunta Marco Nonno, consigliere regionale campano di Fratelli d'Italia, e Stefania Casoria, responsabile regionale Dipartimento delle professioni-area giuridico-amministrativa del partito di Giorgia Meloni.

"Molti - spiegano Nonno e Casoria - provenivano dal territorio di Acerra. Speriamo che la riapertura su questo ultimo comune, proprio in queste ore, del centro vaccinale territoriale possa portare la situazione a divenire meno caotica. Saremo vigili nel monitorare il tutto, al fine di farci portavoce di quella che è una vera e propria vergogna che sta coinvolgendo persone avanti con l'età", concludono Nonno e Casoria.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Cinque ore di attesa per essere vaccinati”: la denuncia

NapoliToday è in caricamento