Troppe risse a Pozzuoli nei luoghi della movida: "Non se ne può più"

Lo sfogo del sindaco Figliolia

"Ieri sera si sono verificate delle risse sul lungomare della città. Purtroppo siamo di fronte all'ennesimo episodio increscioso e preoccupante. Ci sono indagini in corso per capire i contorni di ciò che è successo e per cercare di risalire agli autori di queste risse, che oltretutto determinano apprensione e paura tra chi passeggia tranquillamente in città. Davvero non se ne può più: l'avevo sottolineato proprio di recente al prefetto nel corso dell'ultimo comitato per l'ordine pubblico, chiedendo maggiori controlli e un presidio più assiduo del territorio. Solleciterò un intervento alla luce degli ultimi avvenimenti".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E' il post di denuncia su Facebook del sindaco di Pozzuoli, Vincenzo Figliolia, sulle risse che si sono verificate sabato sera nelle zone della movida flegrea.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gianluca Manzieri: "Ho dovuto trovare la forza e il coraggio per affrontare il male e per sconfiggerlo"

  • Amministrative 2020, i risultati nei 28 comuni al voto nel napoletano

  • Regionali Campania 2020, i risultati: Partito Democratico primo partito

  • Coronavirus, boom di positivi in Campania e un morto su soli 3.400 tamponi esaminati

  • Polmonite bilaterale, medico del Cardarelli rischia la vita per il Covid: "Tanta paura. Ora sta meglio"

  • Coronavirus, De Luca: "Tra fine ottobre e novembre attesa la ripresa del contagio"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento