Cronaca

Rissa tra vicini di casa: pugno ad un bimbo di 20 mesi

In sette si sono picchiati a calci e pugni, colpendo involontariamente anche il piccolo. I carabinieri sono intervenuti e li hanno arrestati. L'episodio è accaduto a Qualiano

Ambulanza

Una rissa tra vicini di casa, così violenta che un pugno ha colpito accidentalmente anche un bimbo di 20 mesi. L'episodio è avvenuto a Qualiano: secondo quanto accertato dai carabinieri, la rissa è nata per futili motivi di vicinato.

In sette, in strada, prima le donne, hanno iniziato a litigare tra loro: una violenta colluttazione sorpresa dai militari che hanno fatto scattare gli arresti. Tutti sono finiti in ospedale. Lesioni guaribili in venti giorni per una donna, sette giorni di degenza per il piccolo, poco meno per tutti gli altri. Gli arrestati sono ai domiciliari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rissa tra vicini di casa: pugno ad un bimbo di 20 mesi

NapoliToday è in caricamento