rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Cronaca Nola / Viale dell'Immacolata

Rissa tra stranieri a Nola: coinvolte cinque persone

Tre cittadini rumeni e due ucraini si sono sfidati a colpi di bottiglie di vetro a piazza Immacolata

Sono finiti tutti in manette i protagonisti di una rissa scattata ieri sera a Nola e sedata dalla polizia. Gli agenti del commissariato nolano hanno stretto le manette ai polsi di tre cittadini rumeni e due cittadini ucraini. Gli agenti sono intervenuti a piazza Immacolata intorno alle 19. Lì era stata segnalata loro una rissa. Arrivati sul posto hanno scoperto che si stavano picchiando delle persone utilizzando delle bottiglie.

L'alterco era nato per futili motivi. Gli agenti hanno subito sedato gli animi bloccando i protagonisti. Solo uno di loro è apparso molto agitato ed ha prima minacciato poi aggredito un agente prima di essere bloccato. Tutte le persone arrestate compariranno dinanzi al giudice del tribunale di Napoli per il processo con rito direttissimo. L'agente colpito, invece, è ricorso alle cure mediche.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rissa tra stranieri a Nola: coinvolte cinque persone

NapoliToday è in caricamento