Cronaca

Rissa per la pensione della suocera: sei persone coinvolte

Tutto è partito da due cognati che si “contendevano” l'affidamento della donna

Una discussione familiare sfociata in una violenta rissa: sei le persone coinvolte, tutte arrestate dai carabinieri del Nucleo Radiomobile di Napoli. Motivo del contendere la "gestione" della suocera e della sua pensione. Quando i militari sono intervenuti sul posto, la discussione aveva già preso una brutta piega e dagli insulti si era passati alle mani. 

Il motivo della lite

I fatti si sono verificati nel quartiere San Pietro a Patierno. A fomentare gli animi due cognati che si contendevano l'affidamento della suocera e l'amministrazione della sua pensione. Bloccati prima che la situazione degenerasse, i sei sono stati arrestati e sottoposti a giudizio direttissimo. L'arresto è stato convalidato ma non è stata applicata nessuna misura.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rissa per la pensione della suocera: sei persone coinvolte

NapoliToday è in caricamento