menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Carabinieri

Carabinieri

Discutono per il parcheggio e scoppia la rissa: 2 arresti

Violenta colluttazione dopo una discussione nata a causa di alcune auto parcheggiate davanti a un negozio. In manette un 50enne di Villaricca e un 36enne di Napoli. Denunciato un 17enne

Una discussione per motivi di parcheggio finita in rissa sulla Circumvallazione Estarna, all'altezza del comune di Villaricca.

I carabinieri della stazione di Mugnano di Napoli, che insieme a colleghi del reggimento Campania stavano effettuando un servizio di perlustrazione per il controllo del territorio, sono intervenuti e hanno tratto in arresto per rissa e per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale un 50enne, residente a Villaricca ed un 36enne, residente a Napoli.

I due, insieme a un 17enne, avevano dato vita a una violenta colluttazione scoppiata al culmine di una “discussione” nata a causa di alcune auto che infastidivano perché parcheggiate davanti a un negozio.

Prima di essere immobilizzati, i due maggiorenni hanno reagito anche contro i militari (un appuntato ha riportato contusioni guaribili in 10 giorni). Anche gli aggressori hanno riportato alcune contusioni, guaribili in 7 e 4 giorni.
Mentre gli arrestati sono in attesa di udienza di convalida, il minorenne è stato denunciato in stato di libertà solo per rissa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Dramma a Sanremo: morta la mamma del maestro Campagnoli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento