Rissa in discoteca per una sigaretta, in 15 contro 2: picchiati e accoltellati due ragazzi

Il 21enne ha riportato un taglio al braccio sinistro, mentre il 26enne ha subito una ferita d'arma da taglio all'addome

Un 21enne e un 26enne sono stati accoltellati ieri sera davanti ad una discoteca di Coroglio. A scatenare la rissa la richiesta di una banale sigaretta. I giovani protagonisti della zuffa sono stati allontanati dal locale dai buttafuori e all'esterno della discoteca si è scatenata una maxi rissa che ha visto due giovani accerchiati da 15 persone.

I due malcapitati, dopo essere stati picchiati e accoltellati, sono stati soccorsi e curati nell'ospedale Fatebenefratelli di Posillipo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il 21enne ha riportato un taglio al braccio sinistro, mentre il 26enne ha subito una ferita d'arma da taglio all'addome. L'auspicio è di risalire ai protagonisti della rissa attraverso le immagini dei sistemi di videosorveglianza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incinta, scopre di avere il Coronavirus in ospedale a Nola prima del parto

  • Dagospia: “Stefano De Martino sta con Alessia Marcuzzi. Belen ha un fidanzato napoletano”

  • Furto a casa del poliziotto morto. La moglie: “Ci hanno portato via anche i ricordi”

  • Tenta una violenza sessuale in piena piazza Garibaldi: denunciato

  • Piedi che puzzano? un bicchierino di Vodka e il cattivo odore va via

  • "Smetta di fumare e metta la mascherina": in Circum passeggero manda capotreno in ospedale

Torna su
NapoliToday è in caricamento