rotate-mobile
Cronaca Ercolano

Rissa della vergogna alla Vigilia di Natale a Ercolano: individuati sette giovani

Sono di età compresa tra i 20 e i 29 anni. Il plauso del sindaco Buonajuto per il lavoro delle forze dell'ordine

Sono sette le persone di età compresa tra i 20 e i 29 anni, denunciate dai Carabinieri all'autorità giudiziaria per aver partecipato alla maxirissa della vigilia di Natale in piazza Trieste a Ercolano. A condurre le indagini i militari della compagnia di Torre del Greco che hanno esaminato i filmati di sorveglianza disponibili nell'area della rissa. L'ipotesi è che si sia trattato di una sorta di sfida lanciata via social tra due gruppi antagonisti.

A girare il video divenuto subito virale un residente. 

Il sindaco di Ercolano: "Ci costituiremo parte civile"

"Complimenti alle forze dell'ordine per le indagini tempestive ed efficaci e alla parte sana della città che sta collaborando. La città di Ercolano - sottolinea il sindaco Ciro Buonajuto - si indigna ed è questa la risposta più importante alle scene vergognose che abbiamo visto. Ci costituiremo parte civile contro questi criminali quando inizierà il processo''.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rissa della vergogna alla Vigilia di Natale a Ercolano: individuati sette giovani

NapoliToday è in caricamento